SciAbile: abbiamo fatto il bis!

SciAbile: ABBIAMO FATTO IL BIS!

Che la stagione fredda fosse ormai agli sgoccioli lo avevamo intuito dai tanti alberi già in fiore che stanno ricolorando la nostra Torino. Anche quest’anno l’abbiamo salutata con un’ultima grande abbuffata di neve nel cuore delle montagne olimpiche torinesi.

Per il secondo anno di fila, ragazzi e ragazze ospiti dei servizi per la disabilità di Cooperativa Paradigma hanno infatti preso parte al progetto SciAbile.

sciabile_1

Grazie a Sauze d’Oulx Project

SciAbile nasce nel 2003 presso la scuola di sci Sauze d’Oulx Project, con l’obiettivo di permettere a persone di tutte le età e con diverse tipologie di disabilità di avvicinarsi allo sci e allo snowboard. L’attività è gratuita grazie al supporto del Comune di Sauze D’Oulx e al sostegno di diverse aziende, attività locali e donazioni di privati. L’esperienza offerta può essere individuale o di gruppo: i programmi sono personalizzati in base alle età, alle caratteristiche psico-fisiche e alle capacità del singolo, al quale viene fornita tutta l’attrezzatura necessaria.

sciabile_2

Per noi, il bis!

Abbiamo conosciuto SciAbile Onlus (QUI tutti i dettagli) l’anno scorso, con una prima esperienza entusiasmante che ha richiesto un’immediata replica 12 mesi dopo: quest’anno abbiamo organizzato 3 incontri della durata di 2 ore ciascuno, portando con noi i ragazzi provenienti da tutti i nostri Centri e Comunità.

L’attività è stata condotta da maestri preparati e specializzati nelle tecniche di insegnamento per persone con disabilità fisiche, cognitive e sensoriali. Il nostro gruppo dei partecipanti era eterogeneo e comprendeva anche persone che necessitano della sedia a rotelle.

sciabile_3

TUTTI hanno potuto sperimentare i rudimenti dello sport sulla neve: mettere e togliere gli sci, prendere il tapis roulant e fare le prime discese, sempre con l’istruttore a fianco. Per i ragazzi in carrozzina la sorpresa è stata una “sedia” realizzata su un raffinato progetto ingegneristico francese, sulla quale gli istruttori caricano i ragazzi e con loro scendono quelle meravigliose piste.

”L’emozione dell’aria sulla faccia”

 Le parole di Attilio del Centro diurno “Cure Familiari” di Via Paoli:

Sinceramente, come persona e come allievo aver provato quest’esperienza è stata una vera emozione”

Un’esperienza che è piaciuta tantissimo, ai ragazzi e alle famiglie. Per i paesaggi, la velocità, l’adrenalina sotto pelle, l’emozione dell’aria sulla faccia”. Come ci diceva il Maestro Oscar, non si trattava solo di sciare, ma di beneficiare di quel bellissimo panorama e di mettere questi ragazzi nelle condizioni di provare nuove, forti emozioni.

Lavorare con questi ragazzi è un’emozione unica, che appaga sia noi che loro. Anche se i progressi sono minimi e avvengono anno dopo anno… per noi è comunque un grande traguardo”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
La Fabbrica del Chinino Via Taggia 25/A, 10134 Torino Tel. 011 0675868 Fax 011 0704184 E-mail: info@fabbricadelchinino.it